JIIA.it

Journal of Intercultural and Interdisciplinary Archaeology

Lingue e culture del Mediterraneo antico

1


Indice degli Abstracts:
1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11|12|13|




Clemente Marconi


TITOLO: "Le metope arcaiche di Selinunte: un riesame."

Il paper si occuperà delle 'piccole metope' e delle metope del tempio 'C' di Selinunte, esponendo i risultati di una ricerca iniziata nel 1994 e in corso di pubblicazione.
I temi affrontati saranno:

  • la decorazione architettonica a Selinunte prima dell'introduzione di metope figurate;
  • le fonti di ispirazione per l'uso di metope figurate poco prima della metà del VI sec. a.C.;
  • nuovi frammenti e nuova ripartizione in tre serie dei rilievi noti come piccole 'metope';
  • nuove considerazioni sulla cronologia delle sculture e sulla provenienza degli scultori;
  • nuovi frammenti delle metope del tempio 'C' e nuova proposta di restituzione del fregio orientale del tempio;
  • un drastico riesame di stile e cronologia;
  • nuovi dati sulle mani all'opera e sull'origine degli scultori.

Più che un riesame delle evidenze, comunque, il paper proporrà un nuovo paradigma di interpretazione di questa serie di sculture, proponendone una contestualizzazione a vari livelli: dal loro ruolo nella costruzione dello spazio sacro, al loro contributo al processo di costruzione dell'identità politica, sociale, e culturale della colonia.
Il tutto a partire da un drastico ribaltamento della prospettiva tradizionale: le metope arcaiche di Selinunte sono state considerate dalla ricerca degli ultimi anni come il punto di partenza di un processo di costruzione di una imagerie mitologica nella Sicilia arcaica.
Al contrario, si dimostrerà come le sculture siano solo un punto di arrivo di una tradizione cominciata nella parte orientale dell'isola in età Orientalizzante.


1

Pubblicazione periodica telematica registrata presso il Tribunale di Frosinone con il n.303/2003 | Testata associata all'USPI | Informazioni sulla rivista | Informazioni sul copyright | Trattamento dei dati personali | Note per gli autori | Contact |